REDOG – UN’ORGANIZZAZIONE DI UTILITÀ PUBBLICA, SPECIALIZZATA NEL SALVATAGGIO

REDOG è un’organizzazione umanitaria senza scopo di lucro, basata sul volontariato. L’associazione mette a disposizione della Confederazione, dei Cantoni e anche di privati, 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno, dei team specializzati nella ricerca di persone disperse sotto le macerie e in superficie, in Svizzera e all’estero. In quanto partner della Catena Svizzera di Salvataggio, REDOG è riconosciuta dalla Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) e dispone di grande esperienza nelle missioni umanitarie legate a catastrofi. È inoltre membro della Croce Rossa Svizzera (CRS) e partner della Rega e del Soccorso Alpino Svizzero (SAS). REDOG è una sezione della Società Cinologica Svizzera (SCS)
IL FIUTO DEL CANE È IL MIGLIORE STRUMENTO DI LOCALIZZAZIONE
Quando un terremoto distrugge intere città o un’esplosione fa crollare una casa, la sopravvivenza delle persone rimaste sepolte sotto le macerie può dipendere dall’impiego o meno dei cani da catastrofe. Il fiuto dei cani è tuttora uno dei mezzi più affidabili per localizzare persone sepolte sotto metri di detriti. Oltre ai team di catastrofe, REDOG addestra anche i cosiddetti team da ricerca di superficie. Quando i team si mettono alla ricerca di persone disperse in luoghi di difficile accesso o in terreni con una scarsa visuale, fanno ricorso all’infallibile fiuto dei cani.
UNA CORSA CONTRO IL TEMPO
La ricerca di persone intrappolate sotto le macerie o disperse è per lo più una corsa contro il tempo. In caso di catastrofe, ogni minuto conta. I nostri team d’intervento possono essere allertati 24 ore su 24 chiamando il numero 0844 441 144 .
COME E PERCHÉ SOSTENERCI

Donazioni: un prezioso sostegno a REDOG.
Con una donazione di un importo qualsiasi lei appoggia il lavoro vitale delle nostre unità cinofile e dei nostri capi squadra.Padrinati: un sostegno diretto per l’addestramento e l’impiego di un team. Sottoscrivendo un padrinato di CHF 400.- annui lei partecipa alle spese di addestramento, formazione continua ed equipaggiamento di un team, ad esempio nella sua regione (decide lei quale team sostenere).
Il 50% del suo contributo di padrinato è destinato al gruppo regionale che ha addestrato il team da lei prescelto, e che continua ad essere responsabile delle sue elevate prestazioni.
Il rimanente 50% fluisce in un fondo per missioni di ricerca prive di copertura finanziaria (ad esempio famiglie che richiedono l’intervento dei team ma non possono assumerne le spese).
I costi di intervento di un team ammontano a CHF 200.- al giorno, più le spese di viaggio. I team di ricerca, che assicurano gratuitamente un picchetto e sono a disposizione di REDOG 24 ore su 24, possono essere mobilitati in ogni momento. Per effettuare gli interventi, i conduttori devono usufruire dei loro giorni di ferie.

PERCHÉ ABBIAMO BISOGNO DEL SUO SOSTEGNO
Imbracatura: situazioni difficili sul terreno o il crollo di edifici rendono necessario una discesa con la corda. Talvolta i team devono anche calarsi da un elicottero. Per compiere questo tipo di missioni, ogni cane e ogni conducente necessita di un’imbracatura e di un addestramento speciale.
Costo complessivo: CHF 25 000.-

Pettorina e GPS: per la ricerca di persone, i cani vengono dotati di una pettorina a cui è fissato un trasmettitore GPS. Al termine di una perlustrazione si possono così raccogliere i dati e verificare se il terreno di ricerca è stato completamente coperto. In caso contrario, il capo intervento può predisporre nuovi controlli mirati di zone specifiche.
Costo complessivo: CHF 30 000.-

Casse per il trasporto aereo: per gli interventi all’estero, ad esempio in una zona terremotata, REDOG necessita di tre speciali casse per il trasporto aereo dei cani.
Costo complessivo: CHF 5 000.-

Gestione dello stress: sapere affrontare lo stress, come ad esempio quello causato dall’attesa, dalla tensione emotiva o dalle elevate aspettative, è una parte importante dell’istruzione di conducente e cane. Per questo le nostre unità cinofile vengono regolarmente sottoposte ad esercitazioni che le rendono in grado di gestire le situazioni più stressanti e permettono di salvaguardare la salute e la capacità operative del conducente e del suo cane.
Costo complessivo: CHF 10 000.-

Terreni per l’addestramento di team da catastrofe: allestimento del terreno di istruzione a Ostermundigen, dotato di una speciale pista con macerie.
Costo complessivo: CHF 80 000.-

Abbigliamento protettivo: per lavorare con i cani in terreni difficili (macerie, edifici crollati) i conducenti necessitano di un abbigliamento speciale. Dopo avere superato il test d’idoneità, i team ricevono dei buoni acquisto con i quali possono ottenere gratuitamente una parte dell’equipaggiamento necessario. I conducenti pagano essi stessi gran parte dell’abbigliamento (ad esempio le scarpe).
Costo complessivo: CHF 15 000.-